Friends

BON TON E DIGNITA' PERSONALE SU www.kristacorso.com

www.kristacorso.com


Due donne per Adamo, ma Lilith rimane
la prima donna apparsa su terra…
di Simona Vitale


(OMISSIS)

“Il Bon Ton è un irrinunciabile modus vivendi che consente di vivere la nostra vita con quella dignità che è espressione di rispetto per se stessi e l’altro da sè. Dignità che mai può essere svenduta a “credenze” del momento, dignità che è punto fermo quale fiducia in noi stessi per poterla poi dare agli altri.

Il Bon Ton ci invita a rispettare la dignità, oggi, più che mai, in un periodo in cui essa è svilita dal mezzo televisivo, da Internet, nei Social Network dove essa è ridotta ad un compromesso opportunista e vanitoso.

Conserviamo sacra la nostra dignità, e il sorriso non ci mancherà mai, neanche nei momenti peggiori.” Questo afferma il Maestro Alberto Presutti.

(OMISSIS)





2 commenti:

Grazie Alberto, averti avuto al mio fianco ad "aspettando il tg" circuito 7glod, è stato un onore. Sempre, tua Krista

Condivido con il cuore Krista il valore, così essenziale ma svalutato al giorno d'oggi, di galateo e di bon ton. E' quello che, nella sua accezione più profonda e nobile, fa la vera differenza di "classe", parola oggi usata molto spesso a vanvera! Per "classe" intendo il distacco dalla mediocrità nel senso di espressione del pieno potenziale dell'essere! L'espressione del pieno potenziale del'Essere è saper accedere alle nostre più profonde (Alte,divine) risorse anche nei momenti più difficili; presuppone come valori primi nella vita l'amore ed il rispetto; permette di mantenere in noi e trasmettere agli altri il nostro stato naturale di pace, gioia, amore e gratitudine. Sempre. E senz'altro non è da tutti, ma virtù solo di chi, insieme ad un grande equilibrio personale ed una profonda conoscenza interiore, fa emergere da sè, in ogni momento e con fiducia, la Grande Luce, l'unica capace di riportare il giorno ovunque intorno a Sè, anche nel buio pesto. Anche nel buio che opprime le nostre anime. Quella Luce che ci parla quando siamo in silenzio, quando umilmente rimaniamo all'ascolto, così da regalarci la vera "connessione". Non a internet, non in chat, non al telefono..ma nell'Unione non localizzata e non pensata del silenzio che parla al nostro cuore e che effonde il mondo di Amore.

Per me il galateo, quando vissuto con i valori che rappresenta, può diventare l' espressione dell'Essere, e pertanto concreta rappresentazione della dignità Umana come valore dato alla Creazione. Impegniamoci anche con i piccoli gesti: pure le vecchie "buone maniere", purchè sentiamo che vengono dal cuore, possono diventare il Grande gesto che fa la differenza! Di "classe"! ;) Grazie xquesta condivisione.
Titta

Posta un commento

Google+ Badge

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More