Friends

"LE FEDI NUZIALI: UNA SCELTA DI BON TON". Articolo di Alberto Presutti



LE FEDI NUZIALI: UNA SCELTA DI BON TON




Trascurare la scelta delle fedi nuziali o rimandarla è un grave errore.

Le fedi costituiscono le protagoniste di un matrimonio se ci si pensa bene, e tutto il resto è solamente un contorno perchè sono proprio le fedi che rendono le nozze tali, uniche ed indimenticabili, sempre all'anulare degli sposi dalla celebrazione in poi.

E poichè, appunto, accompagneranno per tutta la vita gli sposi, anche il Galateo matrimoniale detta delle regole in relazione ad esse.                                 
Le fedi tradizionali sono in oro giallo, semplici e leggermente bombate, sottili o più doppie e sono da preferirsi.
Design più moderni prevedono le fedi in oro bianco o addirittura quelle con piccoli diamanti, ma sono solo il frutto di gretta ostentazione e non di classico buon gusto.

Il Galateo matrimoniale impone che la fede scelta debba essere in perfetta armonia con la mano dello sposo/a.
Quindi con una mano dalle forme esili è antiestetico come minimo un anello a fascia larga, per cui si deve optare in questo caso per una fede dalle forme sobrie. Invece, una mano di spessore richiede una fede dalle forme importanti, mai però esagerate, che consenta di apprezzare la presenza dell'anello nuziale senza che questo appaia come uno vescovile.





0 commenti:

Posta un commento

Google+ Badge

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More