Friends

"Sposarsi con Stile e Bon Ton, per un matrimonio indimenticabile!" A CURA DI ALBERTO PRESUTTI.



Sposarsi con Stile e Bon Ton,
per un matrimonio indimenticabile!



Non è affatto anacronistico parlare di Galateo del matrimonio nel 2012!

Un matrimonio può trovare la sua riuscita solo osservando le regole del Galateo nuziale, infatti, seguire le regole della tradizione faciliterà l’organizzazione della giornata più speciale della vita: perché si andrà sul sicuro nella scelta di ogni e più piccolo dettaglio che caratterizzerà la cerimonia e il banchetto che rappresenta la vera festa matrimoniale. Di seguito qualche consiglio di Galateo perchè sia, il vostro, un matrimonio indimenticabile e, quindi, evitare scivoloni e pessime figure con i vostri invitati!

Innanzitutto, la sposa, arrivi sì, come da tradizione, in ritardo, in Chiesa, ma si tratta di un massimo di 10 minuti e non di più. Fare aspettare gli ospiti anche 20 minuti, come spesso accade, è un’abitudine maleducatissima ma che purtroppo resiste ancora: tanto che si narra che un officiante abbia cominciato la celebrazione senza la sposa che aveva un ritardo (voluto) di più di 30 minuti!

La sposa, proprio perché si sta celebrando una cerimonia religiosa, non indossi scollature eccessive, né trasparenze né spacchi, niente di tutto questo può essere tollerato, anche in matrimoni con rito civile.

Il Galateo nuziale prevede che la sposa non indossi gioielli. Quel giorno tutta l’attenzione deve concentrarsi sulla fede nuziale e quindi, l’anello di fidanzamento deve rimanere a casa.

Qualora la sposa indossi i guanti, questi vanno tolti con stile e tranquillità, non appena arrivata all’altare, lasciandoli, con nonchalance, accanto al bouquet, che non deve essere tenuto in mano durante la messa, ma deve stare sull’inginocchiatoio.

E per lo sposo cosa consiglia il Galateo matrimoniale? Vietatissimo lo smoking che non è un abito da cerimonia ma sa sera, gli abiti a doppio petto e i gessati. Il colore grigio scuro, per l’abito dello sposo, risulta la scelta migliore.

Se la scelta cade sul tight, dovrà essere sempre abbottonato e sarà d’obbligo anche per il padre della sposa, dello sposo e per i testimoni. E’ un abito che va indossato esclusivamente se la cerimonia si svolge di mattina o non oltre le ore 18.

Anche per lo sposo sono vietati i gioielli, braccialetti, e si può tollerare solo l’anello di casato, se di nobile schiatta!

 
 
 
 

0 commenti:

Posta un commento

Google+ Badge

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More