Friends

APPAIO E DUNQUE SONO?


IL MONACO E IL BON TON



L’abito, inteso come modo di vestire, è comunicazione. L'abito "racconta" chi lo indossa, parlando di come ciascuno vede se stesso o vuole che gli altri lo vedano.

L’abito è, dunque, comunicazione.

Nel mondo del lavoro, vale ancora il detto per cui: "l'abito fa il monaco"?
La vocazione fa il monaco, non semplicemente la sua veste!
Pertanto, specie oggigiorno, che il manager rappresenta oltre che se stesso i valori della propria azienda, l'abito non deve essere il guscio rilucente di un vuoto pneumatico, ma solo un sobrio modo di presentarsi agli altri - colleghi, clienti, fornitori - per non sfigurare ma neanche per un esibizione di eleganza fine a se stessa, che oltretutto abbagliando, distoglie e porta a fraintendimenti, specie se il professionista è donna.




0 commenti:

Posta un commento

Google+ Badge

Twitter Delicious Facebook Digg Stumbleupon Favorites More